BACK IN ME

Stupidity as it used to be!

19VENNE

Ebbene si! E’ già passato un anno da quel meraviglioso articolo che ho scritto probabilmente alla stessa ora del 21 settembre sul passaggio alla maggiore età e sul perchè di una data! In effetti non ci sarebbe molto da aggiungere a quanto detto 365 giorni fa ma io voglio comunque riprendere il discorso: senza citare tutti i motivi che ho già elencato più che bene nel vecchio articolo (se non ve li ricordate andateveli a leggere e rimembrateli d’ora in poi), vi voglio parlare della magnificenza di essere me. Da dove vogliamo cominciare? Me lo sono chiesto per qualche giorno mentre preparavo questo articolo e ho deciso che non lo farò! Vi risparmierò la mia divinitudine per questa volta. Questo perchè, nonostante sia stato un anno piuttosto buono dal punto di vista atletico/scolastico (sicuramente 10.000 volte migliore di quello precedente), con una maturità conclusa in maniera discreta (della quale però non voglio parlare qua) e risultati che mi ero più o meno prefissato ad inizio stagione nello sport, a livello interiore mi sento un pò meno bene! Come dicevo all’inizio dell’articolo mi sembra ieri che stavo preparando con manuel la festa dei 18 e mi sembra ieri anke che adavo d’accordissimo con alcune persone chee ora sento quasi straniere a volte, per delle stupidate magari, sia da parte mia che loro ovviamente, ma di stupidate sempre si tratta, mi sento come di averle perse per sempre. Avendo passato l’inverno ad incoraggiare più o meno tutti i depressi che bussavano al mio contatto messenger mi sembra quantomeno strano di non riuscire a trovare nulla che mi tiri su definitivamente il morale! Che la vecchiaia, come continua a dirmi mio zio, mi stia davvero già Rincoglionendo? Mi sono sentito più volte triste negli ultimi 2 mesi di quanto non mi sia capitato nei primi 18 anni e dieci dodicesimi di vita! Ma può essere normale secondo voi?? l’ultma bellezza prima del freddo invernale che a sua volta non è più splendente e ridente come una volta??? E’ un pò come se, quando la mamma fa la torta, al posto di slurpare la pastella in eccesso dal frullatore (spento ovviamente altrimenti vedete che guaio!), la slurpaste a torta ormai fatta dallo stampo ancora caldo appena uscito dal forno, col risultato che la pastella sarebbe ormai tutta secca e lo stampo ancora tutto caldo!!!! E in effetti se avete notato questo settembre è stato molto più gelido, ventoso e triste rispetto a quello degli ultimi anni! Ennesima prova del fatto che io e la natura siamo in sincronia!
E così fu che un articolo che doveva essere allegro e ridente si trasformò in realtà in un necrologio alla mia allegria e alla mia perfezione psico-fisica, almeno di quella interna parlasi, perchè quella esterna resta sempre non in discussione, eccezion fatta per questi cavolo di accumuli di grasso che formano delle palline (ok ridete pure…se vi dicessi il contrario tanto ridereste comunque) di grasso appunto sul mio corpo perfetto e che a breve mi sa dovrò andare a farmi togliere!
Ma un articolo così senza una chiusura degna di me non sarebbe nemmeno un articolo! Quindi chiudo dicendo che: siccome la panna è montata, e il limone è acido, per fare amicizia serve sempre infasil (che come sapete è neutro!!!)
Annunci

23 commenti su “19VENNE

  1. Cristian
    settembre 22, 2007

    Te stai troppo male…
     
    Auguri!!!^^ 

  2. alessandro
    settembre 22, 2007

    mi sono perso un po\’ nel discorso…cmq AUGURI …!  

  3. daniele
    settembre 22, 2007

     questa volta non riesco a sfornare (già che siamo in tema di panna montata, che non si sforna…) un commento degno del tuo intervento, non per altro ma perchè condivido entrambi i commenti preedenti al mio!
    dai, ho trovato un bel video per farti gli auguri! GUARDA IL VIDEO!

  4. stefano
    settembre 22, 2007

    può benissimo darsi che mi sia perso nel corso della stestura perchè l\’ho scritto completamente a muzzo in effetti…

  5. stefano
    settembre 22, 2007

    ah e naturalmente grazie mille a tutti!!!

  6. michele
    settembre 22, 2007

    Eh già Ste!
    Anche a me sembra ieri quando mi avete arrotolato ubriaco nella plastica isolante e poi ho passato tutta la notte a vomitare…
    Ora invece sto pensando alla festa dei miei 18! Forse ho trovato un capannone disponibile x 1 serata… nel caso preparati ad un\’altra mega festa!
    Ti farò sapere…
    Ciao ciao!
     
    Ah, quasi mi dimenticavo…
    AUGURI STE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. matteo
    settembre 22, 2007

    teto ke t è successo??? xkè discorsi così filosofeggianti sul tuo blog ke dovrebbe essere un\’esplosione di allegria e cazzate?! su cn la vita e nn t crucciare e, naturalmente….
    TANTI AUGURI!!!!!! 

  8. 101931
    settembre 23, 2007

    EHHH??????!!!!???? Cosa???!!!??? Lo sapevo, capita sempre a ttt… incominci con la maggiore età, pensi d essere oramai adulto ed allora accendi il cervello e cominci a pensare, ed infine t deprimi. Lo dico sempre che ragionare fa male, x tornare ad uno stato normale t devi impasticcare d cazzate (anke la musica funziona abb bene, ma solo se presa in dosi massiccie).Auguri di:Buon Compleannoe Buona Guarigione!

  9. Guido
    settembre 23, 2007

    ma porca di quella puttana!
    perchè fate i vostri cazzo di blog per scriverci sopra le vostre crisi mentali???
    ho paura di voi, ho paura che in qualche modo possa venir contagiato dalla vostra malsanità mentale. Non dico di scrivere che tutto è bello, fantastico, minkia la realtà fa schifo lo so, ma non c\’è bisogno di doverlo sempre (e dico sempre) ricordare!
    cazzo ve la do io la soluzione: DROGATEVI LURIDI BASTARDI!
    ma poi tu ieri hai compiuto 19 anni, pensa a me, cazzo, che ne compirò 20 a febbraio….cioè…sono vecchio!
    quando ne compirò 20, non mi farò mille paranoie sul mio stato di felicità o sulle slurpate da fare ad una torta appena sfornata, ma festeggerò con i miei amici (ubriacandomi ovvio)!
    20 anni…è solo l\’inizio della vita porka troia, pensa positivo, pensa positivo…se poi ti senti così vecchio al massimo si può dire che sei diventato + saggio (mmmmmhhhhhhhh)…
    avete proprio rotto il cazzo stavolta…
     
     
     
     
    …ah comunque buon compleanno ste! GUARDA IL VIDEO! : D

  10. ---
    settembre 23, 2007

    Quindi
    chiudo dicendo che: siccome la panna è montata, e il limone è acido,
    per fare amicizia serve sempre infasil (che come sapete è neutro!!!)Sono senza parole Stefano…Tanti auguri!

  11. stefano
    settembre 24, 2007

     hai ragione guido..ma leggiti tutti gli altri articoli!!! vedrai che è stato un caso questo

  12. Guido
    settembre 24, 2007

    we ste io come sempre scherzo : D (la battuta sull\’enfasil si poteva anche evitare)però in quel che ho scritto c\’è un pizzico di serietà…

  13. andrea
    settembre 26, 2007

     minkia ho un fratello depresso e me lo potevo quasi sl immaginare :D,…..Auguri ste. GUIDOO SEI UN GRANDE CAZZO  mi presenti il tuo pusher cs prendo alla lettera il tuo consiglio?

  14. Guido
    settembre 30, 2007

    bella andre, ma io a differenza vostra non mi drogo ; )

  15. .
    ottobre 29, 2007

    ciao stefano!
                      per mirabolanti via traverse sono arrivata su questo blog e ho capito che… bè ti conosco!
    probabilmente non saprai nemmeno chi sono, ti basti sapere 5sdg, liceo artistico… dovrebbe essere abbastanza!
    comunque bel blog, ottimi articoli (però io sono innamorata della longo.. quindi credo che su questo punto si abbiano opinioni differenti!)… scrivi bene e la lettura è molto piacevole…
    bè dopo essere diventata di colpo critica letteraria ed essermi introdotta furtivamente nel tuo spaces ti saluto.
    mi auguro che tutto proceda per il meglio, nonostante le incomprensioni (che purtroppo ci sono sempre)
    bene allora buona giornata (io sono scappata in anticipo dall\’università) viva l\’infasil!

  16. Roberto
    ottobre 29, 2007

    Ma noooooo! pure degli accumuli di grasso devi parlare????!!!!

  17. Giuseppe
    ottobre 30, 2007

    Ehilà!!!Minkia zio!!! non sapevo avessi anche tu un blog… e non sapevo potessi avere anche un lato negativo, nel senso,triste… senza offesa. Dai stai su, altrimenti chi ci fa ridere con le battute che non fanno ridere 🙂 scherzo. Comunque ho sbagliato a rispondere alla mail… non avevo letto "colore della maglietta". Per farla breve: alla fine sarebbe venuto fuori "Ho ucciso chuck norris perchè sono sexy e faccio quello che mi pare"… che fa molto più ridere.SalutiLa Volpe

  18. .
    ottobre 31, 2007

    buonasera stefano!
    a quanto vedo abbiamo una conoscenza in comune… il mitico tato la volpe…
    diciamo che in passato ho bazzicato in quel di san
    giorgio su legnano.. mica conoscerai anche un certo alberto schietti vero? altrimenti il mondo sarebbe troppo piccolo!
    ad ogni modo ho letto con piacere il tuo commento… bè devo dire che è vero alla fine noi della 5sdg vi conoscevamo tutti di vista, e dunque non è del tutto impossibile che sia stato anche viceversa!
    diciamo che c\’era anche la voglia di socializzare con voi (ognuno dei componenti della vostra classe aveva un soprannome… ma non ti rivelerò quali! – erano solo volti ad identificarvi comunque… non offensivi ovviamente!) ma non so perchè agli intervalli si stava sempre separati… peccato. bè non è mai troppo tardi!
    sono stupita dalla tua arguzia nel capire le mie mirabolanti crociere tra i blog! hai azzeccato al primo colpo! probabilmente non sono così intelleggibile come pensavo!
    Poi ho capito il tuo rapporto con la longo, e so benissimo che se ti prende di mira.. bè sono guai!
    ma conta che io ero anche una fan di castagno (non so se hai presente) quindi credo che nel mio rapporto professori-me stessa ci sia una vena masochistica..
    e con questo mi ricollego anche al mio blog… è vero potranno sembrare interventi di contenuto ma a volte è molto meglio un articolo ben scritto e piacevole..
    sai in genere io mi metto a digitare qualcosa nello spaces quando sono di malumore (spesso!) e quindi ne derivano solo trasposizioni negative, tristi, cupe..
    in più sono una grande appassionata di un autore che si chiama chuck palahniuk (ha scritto il libro da cui hanno fatto il film fight club) se non lo conosci te lo consiglio caldamente…
    e bè diciamo che chuck è decisamente nichilista, pessimista e chi più ne ha più ne metta!
    comunque senza divagare troppo una volta i miei erano racconti.. magari dark o un pò forti (dovresti risalire a mesi fa) mentre adesso sembra che il mio blog sia il sito di una femminista che protesta contro la violenza e la discriminazione…
    brrrrr, ho creato un mostro! 🙂
    dai a parte questa lunghissima parentesi su me stessa e sul mio tipo di scrittura mi fa piacere sapere che ti sei ricordato di me, e spero che tutto vada per il meglio (solite cose scuola, casa, ecc) anche se non ci conosciamo bene.
    intanto ti auguro buonanotte, alla prossima!
     
    ps: non desistere la vena narrativa torna sempre!
     

  19. Roberto
    novembre 1, 2007

    ste non demordi..vero!?!? cerco di parlare con te tranquillamente e civilmente, ma la tua vena cinica non demorde tanto da proseguire con sta buffonata….a sto punto me tocca portare la "guerra a casa tua" (ma come poi notare, ma mi dimostri il contrario, in termini + pacati e meno offensivi!).  spero che tu capisca la differenza tra i miei e i tuoi interventi…
     
    raga copiate tutti questo stemma html nei vostri blog:
    <DIV align=center><FONT color=#eeece1>&nbsp;&nbsp;</FONT></DIV><P align=center><A href="http://www.pimp-my-profile.com/"><IMG alt="Banner generated at Pimp-My-Profile.com" src="http://images.pimp-my-profile.com/i47/6/10/28/bn_5805e7379f.png&quot; border=0></A>
     
    a ste: se vuoi cancella pure questo mio commento, perlomeno questo cod html è niente in confronto al link che hai messo nel mio blog!
     
     
     

  20. stefano
    novembre 2, 2007

    mamma mia roby come te la prendi ahahaha
    sei diventato permalosissimo!!!
    Non solo non rimuoverò il link ma anzi mi metto a ridere! Sintomo di manifesta superiorità

  21. Roberto
    novembre 3, 2007

    non ostentare un\’inesistente superiorità….quando in realtà si tratta di stupidità! 😉

  22. .
    novembre 3, 2007

    buonasera stefano!
                                bè mi fa piacere sapere che conosci la volpe, concordo anche sui tuoi giudizi…
    è un amico affidabile, divertente, onesto, e via di seguito! e così avete parlato di me eh? ovviamente avrete detto tutte cose cattivissime!
    comunque nello scorso commento non sono stata precisa… non tutti tutti di voi avevate un soprannome…
    diciamo quelli che vedevamo spesso… quindi alla fine il vostro gruppo che scendeva dalla paninara all\’intervallo!
    però discordo dalla tua opinione! la focaccia con cotoletta, insalata e salsa rosa da euri 1,60 era spettacolareeeee)
    le tue barzellette non fanno ridere? bè dovrai mettermi alla prova poi ti dirò cosa ne penso! se ti consola io sono una pessima narratrice di barzellette e aneddoti divertenti! non ho tempismo, poi sul finale dico tutto di colpo velocissimo e non si capisce niente… soltanto che non posso ripeterlo perchè mi sono già messa a ridere da sola 🙂
    ad ogni modo non preoccuparti del tuo soprannome.. non era nulla di che.. ti posso solo dire che è stato originato dalla gita che le nostre due classi hanno fatto insieme (ferrara – i convegni sul restauro)
    ma tu che esperienza hai avuto dell\’artistico? te lo chiedo per farmi un\’idea se sono solo io che dico certe cose! anche se credo di aver intuito la tua condotta di pensiero dal tuo intervento
    il tuo amico pessimista eh? bè si ho notato che tu al nostro contrario sei molto ottimista, sai ti invidio molto!
    in effetti anche io adesso non riesco a dedicare tanto tempo alla lettura… ne ho approfittato questa estate che fortunatamente non avevamo compiti ma adesso… orari assurdi e il primo esame questo venerdi! aaaaagh!
    che facoltà frequenti?
    comunque adesso devo lasciarti anche io, alla prossima
    ciao ciao
    gin
     

  23. .
    novembre 7, 2007

    buongiorno stefano ti scrivo poco prima di avviarmi in università (fortunatamente ho il mercoledì per dormire qualche ora in più!)
    vorrei appropriarmi del merito di aver avuto occhio e capito il tuo astio nei confronti della paninara e dei suoi prodotti ma non è propriamente così… è stato leggendo i tuoi interventi che ho "carpito" tale segreto! (e comunque se cercavi un bar ce n\’era uno vicinissimo alla terza sede! in pratica di fianco alla chiesa dei frati.. ma questa è pubblicità occulta quindi vorrei evitare denunce)
    penso che tutti i compagni di classe non capiscano a fondo l\’altro e le sue esigenze, magari non è facile da accettare ma il motto
    "la persona più importante che conosco sono io stesso" penso valga per tutti.
    invece ci hai azzeccato in pieno sui commenti, o quasi.. anche a me fa piacere quando qualcuno lascia il segno del suo passaggio, lo apprezzo, magari esprime anche un suo giudizio su quanto ho scritto… ed effettivamente fino al restyling completo che ha visto
    la nascita di un blog completamente differente era così…
    finchè mi sono accorta che il mio scopo era diventato ottenere più visite, più commenti possibili..
    scrivevo in funzione di un pubblico da accontentare…
    e quindi ho deciso di razionalizzare il tutto, di creare un luogo di scrittura in primo luogo mio ma al quale potessero comunque accedere gli altri.
    insomma credo ti sarai accorto che è molto minimale anche come grafica.. questa scelta in parte è stata frutto della mia sobrietà (tanto che mi hanno sempre rinfacciato di vestirmi e comportarmi da trentenne) e in parte di questa nuova politica.
    lo so, probabilmente potrà sembrare un atteggiamento spocchioso, un pò borioso e pieno di sè, ma almeno quando scrivo non è per fare bella impressione sugli altri (e poi bisogna anche contare che alcuni commenti non volevo tenerli, altri si.. insomma ho fatto prima a fare tabula rasa!)
    la mia opinione sul liceo artistico… bè sinceramente tornassi indietro anche io opererei la stessa scelta ma solo perchè, nonostante i cinque anni di travaglio (passami il termine), adesso sono felice e serena… e sono conscia che non sarei arrivata alla situazione odierna senza le esperienze (anche brutte) che hanno preceduto questi momenti (insomma "sliding doors" insegna)
    il mio biennio è stato un periodo sereno, con una carriera scolastica quasi brillante, con molti insegnanti validi (anche questi si contano sulle mani, anzi su una, ma hanno avuto un grande valenza nella mia vita); poi la scelta del triennio. panico!
    un pò per seguire gli insegnanti citati, un pò perchè il professore di architettura che ho avuto in seconda e successivamente per altri tre anni mi sembrava competente (poi è impazzito), un pò perchè mi dicevo "massì architettura e design va bene… non devo sapere già tutto posso imparare"… e invece. classe terribile, professori allucinanti, miei problemi adolescenziali.
    quanto al preside.. la penso moooolto diversamente da te! certo il suo modo di fare e la sua presenza fisica possono affascinare, può sembrare uno simpatico, magari anche interessato agli studenti…
    ma per le mie vicessitudini personali che l\’hanno coinvolto ho avuto modo di conscere il vero lato del preside..
    non voglio fare tanto la misteriosa in poche parole per tre anni di fila ho tentato di farmi trasferire nella vostra classe.
    la risposta è stata no perchè altrimenti l\’avrebbero fatto tutti per raggiungere l\’amica, ecc..
    potevo cambiare solo indirizzo (e forse non sarebbe stato tanto male)
    gli ho chiesto se eventualmente potevo passare a beni culturali e poi di nuovo ad architettura (facendomi mettere nella vostra sezione), ma la sua risposta è stata che mi avrebbe rimesso nella mia.
    e io ho passato tre anni decisamente poco piacevoli. ma non mi piace scaricare le colpe quindi aggiungo che avrei potuto reagire e farmene una ragione invece di fare la vittima…
    cooooooomunqueeee….
    bè della gita di ferrara non so chi possa averti detto che sei caduto (magari posso immaginare) ma hai anche azzeccato il tema centrale: il tapis roulant! (pensa che comunque volevo provare anche io!)
    adesso si è fatto proprio tardi devo scappare… spero di non essere stata troppo grammaticamente scorretta e che sia leggibile il tutto!
    buona giornata stefano!
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il settembre 21, 2007 da in Demenzialità.

Vuoi ricevere tutte le attualissime stupidate che mi passano in testa comodamente e senza muovere un dito? Inserisci il tuo indirizzo e-mail

Segui assieme ad altri 14 follower

Hanno sfogliato queste pagine

  • 9,758 volte

Aggiornamenti Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: