BACK IN ME

Stupidity as it used to be!

Cosa Resterà?

41TADR1EXDLCosa resterà? Cosa resterà di noi una volta che non ci saremo più? Cosa resterà di me una volta che IO non sarò più?

Questa domanda, mi assilla da qualche tempo, nonostante io non sia (spero) di certo arrivato al punto in cui devo cominciare a tirare le fila della mia vita. Cosa sarà di tutto quello che sono stato, di tutto quello che ho fatto, o che ho cercato di fare, che ho saputo, che ho capito, che ho appreso e che ho dimenticato nel corso di una vita?

Che cosa resterà scritto nel mio epitaffio, sulla lastra della mia tomba?

Oltre all’immagine che uno lascia di se nei ricordi degli altri, e che certamente varia da una persona ad un’altra, almeno a grandi linee, che cosa di tutto quello che è stato un vissuto, di tutto quello in cui uno si è impegnato e che ha provato, resterà nella memoria o importerà realmente a qualcuno?

Portando il mio esempio. Io faccio atletica ad un livello decente, a tratti è stato anche buono, da ormai quasi quattordici anni. Ma che traccia ho lasciato nel mondo? A parte qualche risultato qua e la, che mi è fruttato qualche medaglia, qualche pagina su google e magari qualche articolo di giornale, di esterno a me non è rimasto quasi nulla. Certo, i bei momenti, le belle conoscenze. Ma se già oggi, che ancora sono giovane ed in attività, alcuni degli avversari che incontro alle gare e che hanno cominciato nel periodo in cui io già non andavo più come due o tre anni fa, quasi non sanno chi sono e cosa faccio, che ne sarà dei miei tempi, delle mie gare, delle mie gioie fra 20 anni? E fra 50? E quando sarò morto e sepolto, di questa mia passione che ha occupato gran parte del mio tempo, dei miei pensieri e della mia attività fisica fino ad ora, cosa resterà? Sarò Stefano Longo l’atleta? L’imprenditore? un nullafacente? Certo, molto dipenderà anche da quello che da qui in avanti riuscirò a fare, ma realmente, quanto di tutto il mio essere sarà tramandato ai posteri?

Quindi, cosa resterà? Lo cantavano anche gli Eiffel 65 o un qualcuno da cui loro hanno poi preso spunto per una delle loro ultime canzoni di successo. Un centro di gravità, è la loro risposta. Un centro di gravità… indifferente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il aprile 3, 2013 da in Problematica mia con tag , , .

Vuoi ricevere tutte le attualissime stupidate che mi passano in testa comodamente e senza muovere un dito? Inserisci il tuo indirizzo e-mail

Segui assieme ad altri 14 follower

Hanno sfogliato queste pagine

  • 9,758 volte

Aggiornamenti Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: